FY 18 | everis raggiunge 1,43 miliardi di euro di fatturato
Martedì, 02 luglio, 2019
everis ha totalizzato un fatturato di 1,43 miliardi di euro per l'anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2019 (dal 1°aprile 2018 al 31 marzo 2019), con una crescita del 22% rispetto all'anno precedente. L'EBITDA di everis è stato di 109 milioni di euro.
Nel corso dell’anno fiscale 2018 la società ha raggiunto i 24.500 dipendenti a livello globale confermando il proprio impegno nel creare un'occupazione qualificata e stabile offrendo contratti di lavoro a tempo indeterminato in tutte le nazioni in cui è presente.
In termini commerciali, everis ha concentrato la propria strategia sullo sviluppo di nuovi prodotti e sulla realizzazione di progetti di trasformazione digitale per i propri clienti. Ciò è stato possibile grazie all'esperienza della società in diversi settori aziendali e alla sua capacità di formare partnership con l'ecosistema dell'innovazione anticipando le esigenze dei clienti.
Questo approccio strategico ha avuto un impatto diretto sui risultati economici. I progetti di trasformazione digitale rappresentano il 35% del fatturato globale dell'azienda, che posiziona everis come leader nell'applicazione di tecnologie esponenziali come Analytics, Artificial Intelligence e Blockchain. Per settori, quello bancario rappresenta il 31% del fatturato totale, seguito da industria (18%), settore pubblico e sanità (18%), telecomunicazioni (15%), utilities (10%) e assicurazioni (8%).
I ricavi del mercato europeo sono stati di oltre 1,05 miliardi di euro, con un aumento del 23% su base annua. L'azienda ha aumentato il proprio fatturato in tutti i suoi mercati europei. Questa evoluzione positiva ha rafforzato la sua presenza in Europa aumentando il numero di progetti di trasformazione digitale per aziende e organizzazioni della pubblica amministrazione.
La Spagna rimane il mercato con le maggiori entrate, con una crescita del 21% che supera i 750 milioni di euro. Queste cifre, superiori alla media del mercato, consolidano la posizione di leadership di everis in Spagna, dove la società ha più di 12.500 professionisti.
Nel mercato americano, everis ha chiuso l'anno fiscale con oltre 380 milioni di euro di entrate. Il talento locale è stato fondamentale per rafforzare la posizione commerciale di everis e raggiungere il 27% del fatturato globale. Attualmente, l'azienda ha più di 8.500 professionisti in questa regione.
Il Brasile è il paese con le maggiori entrate, seguito da Perù, Cile e Messico. In ogni paese, everis ha una forte posizione di mercato e lavora attivamente nella trasformazione digitale delle aziende.
Secondo Fritz Hoderlein, CEO di everis, "abbiamo soddisfatto le nostre aspettative di crescita per il 2018 e tutto questo grazie alle quasi 25.000 persone che formano everis. Una crescita registrata superiore al 20% dimostra la fiducia che i clienti ripongono in noi, grazie alla nostra capacità di anticipare le loro esigenze di business e implementare soluzioni innovative che hanno un reale impatto sui risultati economici”.".
----
Vedi l’infografica dei risultati dell'azienda.